Melatonina come integratore alimentare

La melatonina è considerata una cura miracolosa per dormire bene la notte. Gli integratori alimentari con melatonina possono aiutare efficacemente contro l'insonnia, i problemi di addormentamento e il jet lag e contribuire a dormire meglio in modo naturale. Scopri qui cosa dovresti considerare quando assumi e dosaggi per sostenere il tuo sonno nel miglior modo possibile.

Sommario

      1. Melatonina: proiettile d'argento contro i disturbi del sonno
      2. Melatonina come integratore alimentare
      3. Il dosaggio giusto
      4. Forme di ingestione e dosaggio
      5. effetti collaterali e sovradosaggio
      6. Conclusione

        Melatonina: proiettile d'argento contro i disturbi del sonno

        La melatonina è uno dei nostri ormoni endogeni che svolge un ruolo chiave nel controllo del nostro ciclo sonno-veglia. La sostanza messaggera nota per questo motivo come "ormone del sonno" regola il nostro ritmo circadiano (il nostro orologio interno) e fa sì che la sera diventiamo stanchi e assonnati. Man mano che diventa più scuro, il nostro corpo normalmente si assicura di produrre abbastanza melatonina da solo in modo da poterci addormentare facilmente e svegliarci solo la mattina successiva.

        Se l'equilibrio ormonale è sbilanciato e il nostro corpo produce troppo poca melatonina, difficoltà ad addormentarsi e rimanere addormentati possono ostacolare un sonno ristoratore. In particolare, lo stress persistente, l'attività vigorosa la sera prima di coricarsi o la luce artificiale intensa possono inibire la produzione naturale di melatonina e quindi disturbare il sonno.

        In questo articolo troverai tutte le informazioni importanti sulla formazione e gli effetti della melatonina.

        Melatonina come integratore alimentare

        La buona notizia: per compensare la mancanza dell'importante ormone del sonno e per sostenere la sua importante funzione nell'organismo, la melatonina può essere assunta anche sotto forma di integratori alimentari o medicinali. Gli studi dimostrano che dopo un'assunzione aggiuntiva dell'ormone del sonno, ci si addormenta più velocemente e anche la Commissione europea per la sicurezza alimentare (EFSA) conferma l'effetto positivo degli integratori alimentari contenenti melatonina. Durante l'assunzione e il dosaggio, tuttavia, è necessario osservare alcuni punti in modo da poter migliorare il più possibile il sonno in base alle proprie esigenze individuali. Perché la dose errata o l'assunzione impropria possono ridurre l'effetto e, in definitiva, portare al mancato raggiungimento dell'effetto desiderato.

        Attenzione: Se l'assunzione aggiuntiva di melatonina può aiutare contro i tuoi problemi di sonno dipende anche dalla causa dei disturbi del sonno. Se la vera causa non è uno squilibrio ormonale, l'aumento dei livelli di melatonina attraverso un integratore alimentare può solo migliorare il sonno a breve termine.

        Das Schlafhormon Melatonin

        Il dosaggio giusto

        In linea di principio, la melatonina può essere utilizzata in dosi comprese tra 0,5 mg e 5,0 mg al giorno. La quantità che ha davvero senso dipende, tra l'altro, dall'effetto desiderato. La Commissione Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) raccomanda l'assunzione giornaliera di 1,0 mg di melatonina per i lievi problemi di addormentamento. Per il jet lag, è possibile utilizzare 0,5 mg di melatonina al giorno per 4-6 giorni per aiutare il corpo ad adattarsi a un nuovo fuso orario. Poiché ognuno lavora in modo leggermente diverso, dipende anche da come il nostro corpo reagisce individualmente alla melatonina. Pertanto, dovresti sempre adattare il dosaggio alle tue circostanze personali.

        Suggerimento: Con una quantità minore (es. 0.5 mg) e avvicinarsi lentamente alla dose corretta

        Forme di ingestione e dosaggio

        Gli integratori alimentari con melatonina sono disponibili in diverse forme, ad esempio capsule, compresse, spray o gocce. Capsule e compresse di solito contengono già una dose esatta di 0,5 mg o 1,0 mg di melatonina e di solito vengono ingerite, masticate o succhiate da mezz'ora a un'ora prima di coricarsi.

        Gli spray alla melatonina vengono spruzzati direttamente in bocca e consentono un dosaggio più individuale grazie al numero di erogazioni facilmente regolabile. Le gocce di melatonina sono anche facili da dosare. Poiché gli ingredienti vengono assorbiti direttamente attraverso la mucosa faringea, spray e gocce di solito funzionano un po' più velocemente e possono essere assunti circa mezz'ora prima di coricarsi.

        Effetti collaterali e sovradosaggio

        Melatonin: Verbessert den Schlaf ohne Nebenwirkung

        La melatonina è generalmente innocua e ben tollerata, anche in grandi quantità. Non sono noti avvisi sull'assunzione di melatonina. Tuttavia, un uso improprio, come l'assunzione ripetuta nell'arco della giornata, può portare a lievi mal di testa, stanchezza diurna o problemi gastrointestinali. Si dovrebbe quindi prestare attenzione a una dose adeguata e assumere l'ormone del sonno solo prima di andare a letto, cioè precisamente quando un livello di melatonina crescente corrisponde al ritmo circadiano naturale e si desidera stanchezza. In ogni caso, studi scientifici presumono che il tempo necessario per addormentarsi non migliori se si supera la dose massima raccomandata di 5,0 mg.

        "Molto aiuta molto" non si applica all'ormone del sonno. Se vuoi sostenere il tuo sonno con la melatonina, puoi avvicinarti alla quantità ottimale per te poco a poco. In ogni caso, fai attenzione a quando assumi un integratore con melatonina, perché dopo l'inizio della stanchezza c'è al massimo una sola cosa da seguire: il meritato sonno!

        Conclusione

        • Una carenza di melatonina può portare a insonnia e problemi ad addormentarsi e rimanere addormentati.

        • L'effetto positivo degli integratori alimentari con melatonina è stato dimostrato in studi e confermato dalla Commissione Europea per la Sicurezza Alimentare.
        • Un'assunzione giornaliera di 0,5 - 1,0 mg di melatonina è raccomandata per disturbi del sonno lievi o jet lag.
        • La melatonina è considerata sicura, ma un sovradosaggio grave o un uso scorretto possono portare a lievi effetti collaterali come mal di testa e sonnolenza diurna.

        Saluti ea presto!

        .

        lascia un commento

        Tutti i commenti vengono esaminati prima della pubblicazione